This site uses cookies. Some are essential while others improve your browsing experience and allow us to advertise. For more info visit the privacy policy page.

Allow inessential cookies for:

Your preferences have been updated.

Mar 24, 2017

AIRBNB e Aruba Tourism Authority FIRMANO ACCORDO STORICO

Airbnb and Aruba Tourism Authority Sign Historic Tourism Agreement

Firmato un accordo che posiziona Aruba come leader della zona dei Caraibi nella condivisione di appartamenti, in modo da poter continuare ad incrementare sempre di più il turismo sull’Isola.

Aruba Tourism Authority e AirBnB stanno lavorando fianco a fianco anche per affrontare la questione della tassazione e del rispetto dei regolamenti. 

“La continua crescita di Aruba in termini di turismo, si basa su uno svilupo sano ed quilibrato del settore e sul un’offerta molto alta in termini qualitativi che incontra sempre le aspettative e le esigenze dei consumatori” ha detto Ronella Tjin Asjoe-Croes, CEO della Aruba Tourism Authority.

“Aruba è favorevole all’idea della condivisione degli appartamenti, e non vede l'ora di formalizzare la prima partnership con Airbnb, che essendo leader del settore, non potrà che dare valore aggiunto al soggiorno sull’Isola”. In questo modo, ATA garantirà una concorrenza leale tra tutti gli operatori alberghieri e non presenti sull’Isola.

La presenza di Airbnb nell'industria turistica è in rapida crescita, L'anno scorso, gli appartamenti Airbnb hanno ricevuto 13.000 ospiti provenienti da tutto il mondo, guadagnando una media di 4.400 dollari all’anno a testa e favorendo cosi l’economia di tutta l’Isola.

"Siamo entusiasti di annunciare la prima collaborazione tra Airbnb e un paese dei Caraibi.  Basandosi sull’ottima reputazione di Aruba come una destinazione turistica riconosciuta in tutto il mondo, lavoreremo a stretto contatto con l'Ente del Turismo di Aruba per ampliare i numeri di viaggiatori che sceglieranno Aruna come meta del loro viaggio”, ha detto Shawn Sullivan, Public Policy di Airbnb per America Centrale e Caraibi. "Questa collaborazione darà sicuramente più visibilità ad Aruba”.

Attualmente, ci sono 1.360 annunci Airbnb in tutta l'isola, che rispondono alle esigenze di un ampio pubblico che cerca spiagge bianche, cultura e ottimo cibo.