This site uses cookies. Some are essential while others improve your browsing experience and allow us to advertise. For more info visit the privacy policy page.

Allow inessential cookies for:

Your preferences have been updated.

Requisiti tampone Covid-19

Ultimo aggiornamento: Feb 17, 2022
Valida fino al: Oggi

Lo sapevi? 

A partire dall'8 luglio 2022, tutti i viaggiatori non dovranno più acquistare l'Aruba Visitors Insurance. Tutti i viaggiatori dovranno comunque compilare l'ED-card prima dell'arrivo ad Aruba, ovvero il modulo digitalizzato per la dogana e l'immigrazione del Paese. Consigliamo vivamente a tutti i viaggiatori di dotarsi di un'assicurazione di viaggio con copertura COVID-19.

Nel caso in cui si abbia già acquistato l'assicurazione, le spese relative al COVID-19 rimarranno coperte.

Ultimo aggiornamento: 18 Gen, 2022 Cronologia

  • Jan 17, 2022 - Aggiunto il test antigenico tra i requisiti
  • 19 settembre, 2020 - Chiarimento ddPCR e Abbott BinaxNOW
  • 22 agosto , 2020 - Richiesta abbinamento tampone nasale/orale

Come parte dei Requisiti Sanitari di Viaggio di Aruba, il Governo di Aruba richiede a tutti i visitatori la certificazione di vaccinazione (green pass) oppure di sottoporsi al test SARS-CoV-2 test tramite un tampone nasale prima di entrare ad Aruba.

I bambini/ragazzi sotto i 12 anni sono esenti.

Your Options

Fill out the following fields to see what options are available to you:

My permanent residence is in:

Travelers residing in have the following options:

Requisiti per i test COVID-19

Test prima del viaggio ad Aruba

Il governo di Aruba richiede l'esito di un test COVID-19, ottenuto da un tampone nasale tramite test molecolare o test antigenico eseguito da una struttura certificata, i cui risultati devono essere caricati durante la compilazione dell'ED-card.

L'esito del test effettuato dalla struttura certificata deve essere in inglese, olandese o spagnolo e al suo interno devono essere elencati:

  • Il tuo nome come da passaporto
  • La data in cui il test è stato effettuato
  • "COVID-19", "SARS-CoV-2" o "Coronavirus"
  • Il tipo di test o la marca del test (vedi sotto)
  • Come è stato effettuato il test: "Nasale", "Nasofaringeo", "Turbinato medio", "Combinato Orale/Nasale", o tampone "Combinato Orale/Nasofaringeo", o "Combinato Orale/Turbinato medio" 
  • L'esito del tuo test (per esempio "Negativo", "Non rilevato")

I test accettati:

Tipi di test antigenici accettati:

  • Test antigenico
  • Test Ag
  • Test antigenico rapido
  • Test antigenico a flusso laterale

Marche di test antigenici accettate, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • Quidel Sophia
  • Abbott BinaxNOW (solo se raccolti da personale medico autorizzato)
  • LumiraDx Antigen

Tipi di test molecolari accettati:

  • PCR / RT-PCR / ddPCR / Rapid PCR (Polymerase Chain Reaction - Reazione a catena della polimerasi)
  • NAA / NAAT (Nucleic Acid Amplification - Amplificazione dell'acido nucleico)
  • AMP PRB (Amplified Probe - Sonda Amplificata)
  • LAMP (Loop-mediated Isothermal Amplification - amplificazione isotermica di acidi)
  • TMA (Transcription-mediated Amplification - Amplificazione mediata dalla trascrizione)

Marche di test molecolari accettate, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • Abbott ID NOW - Solo quando i risultati includono la ricevuta termica/adesivo originale, o i risultati sono verificabili attraverso una e-mail o il portale del paziente.
  • Quidel Lyra PCR
  • Abbott Realtime PCR
  • Cobas Qualitative PCR
  • FTD PCR
  • Xpert Xpress
  • Simplexa Direct PCR
  • Vault Health
  • ADL Health
  • Stage Zero Life Sciences

Test che NON sono accettati:

  • Qualsiasi kit casalingo, di telemedicina o test autosomministrati (il campione deve essere raccolto da personale medico autorizzato)
    • Fatta eccezione per Vault Health, ADL Health e Stage Zero Life Sciences
  • Qualsiasi test che non si basa su un tampone nasale, come:
    • Raccolta di saliva ed espettorato
    • Gargarismi, risciacqui orali, ecc.
    • Tampone orale senza tampone nasale
      • Fatta eccezione per Vault Health, ADL Health e Stage Zero Life Sciences
  • Tutti i test degli anticorpi (come sierologici, IgG, IgA, IgM e i test rapidi degli anticorpi)
  • Tutti gli esami del sangue (come pungidito, venipuntura)
  • Tutti i test del plasma
  • Tutti i test del siero
  • Tutti i controlli della febbre
  • Tutti i controlli della temperatura
  • Qualsiasi nota del medico

Se si carica uno di questi test, o un esito al test non autentico, verrà negato l'imbarco o sarà richiesto di effettuare il test PCR all'arrivo in aeroporto a proprie spese.

 

Se hai delle domande, controlla le FAQ al fondo di questa pagina, o scrivi a support@aruba.com

 

HTML Component - cvd-locations.html

Testing locations

Disclaimer: We're unable to provide a complete list of up-to-date testing locations that match Aruba's requirements. We recommend you contact a physician, private clinic or lab in your area. Verify that the test they offer you matches the requirements set forth above.

State Resources

 

Third-party resources:

Search on TestforTravel: Testing Centers Near You

Search on Google Maps: Testing Centers Near You

Or check with your State Health department: State Health Department

Effettuare il test prima del tuo ritorno a casa

Come parte dei protocolli di viaggio pandemici, alcuni paesi/stati/città richiedono che i viaggiatori mostrino un esito negativo al test COVID-19 per poter rientrare nel proprio paese d'origine.

Aruba dispone di tutte le strutture e le procedure di test necessarie, alcune anche convenientemente situate all'interno dell'hotel o a pochi passi di distanza.

Per un elenco delle strutture che effettuano tamponi Covid-19 ad Aruba, vi rimandiamo alla pagina Strutture per tamponi Covid-19 ad Aruba.

FAQ su Salute & Test

Come funzionano i corridoi turistici Covid-Free istituiti dal Governo Italiano?
Aruba è uno dei 6 corridoi turistici aperti dal Governo Italiano. Qui di seguito un’estrapolazione delle normative in vigore, per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito www.viaggiaresicuri.it
CHI PUÒ AVVALERSI DEI CORRIDOI TURISTICI COVID-FREE
Sono autorizzati a spostarsi, a fini turistici, verso i Paesi indicati, esclusivamente i viaggiatori muniti di:
• certificazione che attesti il completamento del ciclo vaccinale o, in alternativa
• certificazione di avvenuta guarigione
Tali certificazioni possono essere sotto forma di Green Pass ovvero certificazione equivalente e riconosciuta dall’Italia secondo la normativa vigente.
COME FUNZIONANO
Il viaggiatore dotato di certificato vaccinale o di guarigione, in partenza dal territorio nazionale per un soggiorno all’estero nell’ambito di un corridoio turistico Covid-free, deve:
• sottoporsi a un test molecolare o antigenico condotto con tampone e risultato negativo, nelle quarantotto (48) ore precedenti la partenza;
• se la permanenza all’estero supera i sette (7) giorni, sottoporsi a ulteriore test molecolare o antigenico in loco;
• prima di rientrare in Italia, nelle quarantotto (48) ore precedenti l’imbarco, è necessario sottoporsi a un test molecolare o antigenico, condotto con tampone e risultato negativo;
• all’arrivo in aeroporto in Italia, è necessario sottoporsi a ulteriore test molecolare o antigenico, con risultato negativo.
Se tutti i passaggi su elencati sono rispettati, i viaggiatori sono esentati dal rispetto degli obblighi di sorveglianza sanitaria e di isolamento fiduciario.
Che cos'è un'autocertificazione?
Fa parte del processo di compilazione della carta ED e deve essere presentata 72 ore prima del viaggio ad Aruba. Questa dichiarazione deve includere risposte veritiere e include le seguenti domande:
• A lei (o alla persona per la quale sta compilando questo modulo) è stata diagnosticata una polmonite o un'infezione da COVID-19 negli ultimi 14 giorni?
• Lei (o la persona per la quale sta compilando questo modulo) ha avuto uno dei seguenti sintomi nelle ultime 24 ore: febbre, tosse, mal di gola, fiato corto o perdita di odoro/gusto?
• È stato in quarantena negli ultimi 14 giorni?
• Ha avuto un contatto ravvicinato (meno di 2 metri o 6 piedi) per più di 15 minuti con una persona probabilmente o sicuramente infetta da COVID-19 negli ultimi 14 giorni, incluse persone in quarantena o in isolamento?
Posso effettuare qualsiasi tipo di test COVID-19 prima del viaggio come parte del processo della carta ED?
No, solo alcuni tipi di test sono accettati per l'ingresso ad Aruba. È possibile trovare la lista completa su https://www.aruba.com/it/requisiti-sanitari-per-viaggiatori/test-covid
Che cos'è un test PCR?
Il tampone o test PCR sta per "Polymerase Chain Reaction" (reazione a catena della polimerasi) e viene utilizzato per rilevare la presenza di COVID-19 in un individuo. È il metodo raccomandato per l'identificazione e la conferma di laboratorio dei casi di COVID-19 secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità.
I risultati del test degli anticorpi COVID-19 possono essere utilizzati in sostituzione di un test PCR?
Un test degli anticorpi (o sierologico) non può essere utilizzato come sostituto di un test PCR, poiché i test degli anticorpi non indicano se una persona è attualmente infetta da COVID-19. Per una lista completa delle tipologie di test ammesse visitare: https://www.aruba.com/it/requisiti-sanitari-per-viaggiatori/test-covid
Perché Aruba chiede ai viaggiatori di caricare l'esito di un tampone negativo entro 72-12 ore dal viaggio sull'isola?
Richiediamo un test PCR o antigenico da svolgere tra le 72 e le 12 ore dalla partenza per ridurre al minimo le possibilità che un individuo contragga il virus prima di recarsi ad Aruba. Questa decisione è per la sicurezza dei visitatori di Aruba e della comunità locale. Qualsiasi test Covid-19 effettuato prima del viaggio ad Aruba deve avere un esito negativo certificato condotto entro 3 giorni dal volo di partenza per Aruba (come ultima tappa del viaggio). Gli esiti negativi del test devono quindi essere caricati come parte del processo della ED-card non più tardi delle 12 ore prima del volo di partenza per Aruba (come ultima tappa del viaggio).
Se sono recentemente guarito dal COVID-19, come posso fornire un risultato negativo del test COVID-19?
Poiché il COVID-19 può mostrare tracce residue anche dopo molte settimane in coloro che sono risultati positivi al test, se questi non mostrano alcun sintomo e probabilmente non sono contagiosi, il governo di Aruba ha implementato una politica specifica.

I viaggiatori dai 12 anni in su, che sono risultati positivi al test molecolare COVID-19 tramite tampone nasofaringeo tra i 10 giorni e le 12 settimane prima della data del loro viaggio ad Aruba, e non mostrano alcun sintomo, saranno esentati dal requisito di fornire un risultato negativo del test COVID-19 per l'ingresso ad Aruba.

Come parte della procedura online obbligatoria della ED-Card, questi viaggiatori dovranno, tuttavia, caricare la prova del risultato positivo del loro test molecolare COVID-19 con tampone nasofaringeo effettuato tra i 10 giorni e le 12 settimane prima della data del loro viaggio ad Aruba.

Nota: Questa esenzione non si applica a chiunque abbia avuto un esito positivo del test COVID-19 più vecchio di 12 settimane, o a chiunque non sia in grado di fornire una prova sotto forma di un risultato del test COVID-19 molecolare con tampone nasofaringeo. Alcuni esempi di test COVID-19 molecolari accettati sono: PCR con tampone nasofaringeo, NAAT con tampone nasofaringeo, TMA con tampone nasofaringeo, ecc. Alcuni esempi di test che non sono accettati sono: Antigenico, anticorpo, esami del sangue, ecc.
Anche i bambini devono sottoporsi al test?
I bambini al di sotto dei 11 anni compresi non sono tenuti a fare o presentare alcun test.
Se ho effettuato il test PCR ad Aruba, dovrò stare in quarantena in attesa dei risultati all'interno del Resort o delle nostra stanza? Possiamo comunque usufruire dei servizi dell'hotel come la spiaggia e la piscina?
Se il vostro test è stato effettuato sull'isola all'arrivo, dovrete stare in quarantena nella vostra stanza presso l'alloggio prenotato fino a quando non riceverete il risultato del test. La quarantena durerà fino a 24 ore e il Dipartimento della Salute di Aruba si impegnerà per avere l'esito il più rapidamente possibile, al fine di ridurre al minimo il tempo in quarantena dei viaggiatori. I viaggiatori sono tenuti a rimanere nelle loro stanze per garantire la sicurezza degli altri ospiti e degli abitanti di Aruba.
Se risulto positivo mentre sono ad Aruba, devo aspettare di risultare nuovamente negativo per poter ritornare nel mio paese d'origine?
Sì. Se risulti positivo, dovrai sottoporti ad isolamento fino a quando non risulterai nuovamente negativo. Trovi i protocolli per l'isolamento ad Aruba qui: https://8f39937c-2835-4a9d-b0e9-4a8971f34620.filesusr.com/ugd/1a09f9_ca8557adbd34420eb8e33bccada584b9.pdf
Se ho ricevuto il vaccino COVID-19, devo sottopormi ai test e ai requisiti di ingresso? Questo cambierà in futuro?
Per garantire la sicurezza degli altri viaggiatori, Aruba continua a richiedere che tutti i viaggiatori seguano il protocollo attuale, che include il test prima del viaggio o all'arrivo in aeroporto. AGGIORNAMENTO: i viaggiatori in possesso di una valida certificazione che attesti l'avvenuto completamente del ciclo vaccinale (ciclo primario completo + booster) sono esenti dal tampone in ingresso.
Posso risultare positivo al test ed essere messo in quarantena anche se sono vaccinato?
Secondo la CDC (https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/vaccines/facts.html ), "Né i vaccini recentemente autorizzati e raccomandati né gli altri vaccini COVID-19 attualmente in fase di sperimentazione clinica negli Stati Uniti possono causare la positività ai test virali che vengono utilizzati per vedere se si ha un'infezione in corso". Per i protocolli sui test ad Aruba, visitare https://www.aruba.com/it/requisiti-sanitari-per-viaggiatori

Queste informazioni sono soggette a modifiche a discrezione del Governo di Aruba. 

Le informazioni sopra citate riportano gli ultimi aggiornamenti in merito ai protocolli e alle procedure di riapertura di Aruba. I protocolli di salute e sicurezza di Aruba saranno rivisti e rivalutati su base continuativa. In base alla situazione in continua evoluzione, si consiglia a tutti i visitatori di controllare frequentemente sul sito Aruba.com eventuali cambiamenti di date, aperture/chiusure ai mercati, procedure necessarie e altro ancora. 

Se avete domande senza risposta, non esitate a contattarci direttamente via e-mail all'indirizzo support@aruba.com.

Questi sono solo alcuni degli incredibili effetti che Aruba ha da offrire. Esaminate i dettagli del vostro viaggio qui sotto per sbloccare un'esperienza caraibica che vi lascerà più solari, più felici e (ovviamente) un po' più abbronzati.

Trovate il vostro effetto